Giorno: 24 Maggio 2021

Martedì 25 maggio

Compie oggi 48 anni Tubular Bells, uno dei dischi di maggior successo di Mike Oldfield, nonché primo album pubblicato dall’etichetta Virgin Records. Era il 25 maggio 1973 e meno di un mese dopo sarebbe uscito anche L’esorcista, film di successo planetario che nella colonna sonora conteneva un paio di inserti musicali del disco. Un binomio […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Martedì 25 maggio

Continua a leggere

Gianni Morandi torna a suonare con la mano fasciata: “Ci ho provato”

Sembra un ragazzone alle prime armi che si diverte con gli accordi, ma in realtà è una delle colonne portanti della musica leggera italiana che, dopo un tragico incidente, sta imparando di nuovo a suonare. Nella sua casa di Bologna, Gianni Morandi si riprende con lo smartphone e mostra ai suoi fan i progressi alla mano che, pian piano, stanno arrivando dopo mesi di fisioterapia, dopo l’incidente che lo scorso marzo gli è costato gravi ustioni alla mano destra.Continua a leggere

Continua a leggere

Niente droga per i Maneskin a Eurovision, Damiano commenta facendo il verso ai francesi

Attraverso Instagram Damiano ha riportato tra le storie la notizia del comunicato, aggiungendo in calce il titolo della canzone di Barbara Pravi, giunta seconda all’Eurovision 2021. Pochi minuti prima con un comunicato l’organizzazione dell’Eurovision ha smentito definitivamente ogni ipotesi di consumo di droga da parte del cantante.Continua a leggere

Continua a leggere

Måneskin: negativo il test antidroga. Arriveranno le scuse dei francesi?

L’Ebu chiude la questione sul presunto uso di droga di Damiano, frontman dei Måneskin, durante la serata finale dell’Eurovision Song Contest. L’European Broadcasting Union, che promuove e organizza l’Eurovision, ha fatto sapere che il test antidroga a cui si è sottoposto volontariamente il cantante è negativo. Il caso, sollevato dai “cugini d’oltralpe” a vittoria tricolore appena […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Måneskin: negativo il test antidroga. Arriveranno le scuse dei francesi?

Continua a leggere

Eurovision, la manager dei Maneskin: “Qualche invidioso dava per scontata la vittoria, désolé”

Mentre arriva il comunicato ufficiale da parte dell’Eurovision Song Contest, che smentisce l’uso di droga da parte dei Maneskin, la manager della band sui social ha preso le difese dei quattro ragazzi, sui quali dopo la vittoria era stata gettata l’ombra dello scandalo. Nessun uso di droga, nessuna irregolarità, solo talento e dedizione. “Quattro ragazzi di vent’anni hanno riportato nel nostro paese, dopo 31 anni, la competizione musicale più importante del mondo”, scrive fiera Marta Donà.Continua a leggere

Continua a leggere

Ancora i Måneskin: platino per il disco. Musica Leggerissima è 3 volte platino. Oro per Caparezza

Ancora loro, ancora i Måneskin. Dopo la vittoria storica all’Eurovision portano a casa anche il disco di platino per il nuovo album, Teatro d’ira – Vol.I. Non solo: disco di platino anche per Le parole lontane (da Il ballo della vita, 2018). Inarrestabile Musica leggerissima: il “tormentone” di Colapesce e Di Martino taglia il traguardo dei […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Ancora i Måneskin: platino per il disco. Musica Leggerissima è 3 volte platino. Oro per Caparezza

Continua a leggere

Umberto Bindi, un demo originale e la riscoperta di una canzone di 30 anni fa

Ieri era il 19° anniversario della scomparsa di Umberto Bindi e per l’occasione Ala Bianca ha pubblicato Non è nell’anima (chéri chéri), brano sconosciuto e solo recentemente riscoperto in una rara versione demo originale del 1991. La pubblicazione in questo mese di maggio 2021 intende celebrare la nascita (avvenuta il 12 maggio 1932) e la […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Umberto Bindi, un demo originale e la riscoperta di una canzone di 30 anni fa

Continua a leggere

Barbara Pravi chiude la polemica coi Maneskin: “Hanno vinto perché votati, il resto non mi importa”

Si sta sgonfiando la polemica francese contro i Maneskin, vincitori dell’ultima edizione dell’Eurovision che si è tenuto a Rotterdam. Anche Barbara Pravi, la cantante che ha difeso i colori francesi, ha messo fine a qualsiasi polemica e, intervistata, ha spiegato che queste polemiche non le interessano.Continua a leggere

Continua a leggere

“È una cosa straordinaria”, Bruno Mars conquista cinque singoli di diamante: è il primo nella storia

Dopo la delusione ai Billboard Music Awards 2021, dove gli è stato preferito Drake come artista del decennio, lasciando fuori anche Taylor Swift, Bruno Mars si è ripreso la sua rivincita. Infatti, lo scorso 21 marzo, la Recording Industry Association of America ha certificato che Bruno Mars è l’unico artista ad avere 5 singoli di diamante.Continua a leggere

Continua a leggere

Le 10 migliori cover di canzoni di Bob Dylan

Quante cover esistono di canzoni di Bob Dylan? Credo che nessuno possa dirlo con precisione, sicuramente migliaia, in tutte le lingue del mondo, compreso l’italiano: molto bello l’omaggio che gli ha fatto Francesco De Gregori nel 2015 (leggi la recensione di Riccardo Bertoncelli). Fatta questa premessa, risulta evidente che stilare una top ten delle cover […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Le 10 migliori cover di canzoni di Bob Dylan

Continua a leggere

Marco Masini annuncia un tour estivo ElettroAcustico: le prime date

Dopo il live in streaming di qualche settimana fa (che vi abbiamo raccontato qui) Marco Masini decide di portare quell’esperienza in giro per l’Italia ed annuncia il tour ElettroAcustico 2021. Sul palco insieme a lui ci saranno gli stessi musicisti che l’hanno accompagnato nello show al Teatro della Pergola di Firenze, ovvero Massimiliano Agati (percussioni), […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: Marco Masini annuncia un tour estivo ElettroAcustico: le prime date

Continua a leggere

La favola di Bob Dylan

Quasi sessanta anni fa, il 20 novembre 1961, Bob Dylan entrò in sala per incidere il suo primo album. Intitolato semplicemente col suo nome, sarebbe uscito il 19 marzo 1962. Quel disco Dylan lo registrò in tre soli pomeriggi spendendo una somma irrisoria: 402 dollari. Passò praticamente inosservato e se la sua casa discografica, la […]
Leggi tutto l’articolo su Spettakolo!: La favola di Bob Dylan

Continua a leggere
error

Iscriviti sui nostri canali